Home page



Regolamento
Il nostro Centro
La Redazione
Le Attività
Informanonni
Le vostre idee
Scriveteci

Corsi di Yoga
tenuti dalla Maestra Hamsa Irene Rinaldi


Che cos’è lo Yoga? Lo Yoga è un’ antica disciplina che comprende:
-     Esercizi fisici (asana)
-     Tecniche di allungamento del respiro (pranayama)
-     Recitazione di suoni in sanscrito (mantra) per sviluppare la memoria, la capacita` di ascolto e la concentrazione.
-     Esercizi per calmare e focalizzare la mente (dharana, concentrazione; dhyana, meditazione e samadhi, completo assorbimento con l’ oggetto su cui si medita).
-     Alcuni gesti (mudra) con le mani o combinazioni di asana, pranayama e bandha (contrazioni muscolari che serrano particolari zone del corpo).
-     Esercizi per ritirare i sensi verso l’ interno (pratyhara).
La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita Yuj, che vuol dire unire: riguarda l’insieme delle tecniche che permettono l’ unione del corpo, della mente e dell’ anima. La fonte dello Yoga sono i Veda (dalla radice vid, che significa conoscere, sapere), una raccolta di testi antichi della cultura indiana. Lo Yoga é anche un darshana, ossia un sistema filosofico, che tenta di riorganizzare e interpretare le informazioni del periodo precedente vedico. Secondo gli Yoga Sutra di Patanjali, Yoga significa sviluppare la capacità di dirigere la mente verso un’unico oggetto mantenendosi in quella direzione, senza distrazioni (sutra 1.2, Samadhipada). Un’ altra definizione dello Yoga è “ottenere ciò che prima era inottenibile, quindi lo Yoga prevede anche un cambiamento”. Secondo un’ altro testo antico, la Bhagavad Gita, lo Yoga e` “mantenere sempre lo stesso stato mentale in ogni situazione” (positiva o negativa).
Dunque cos’è lo Yoga? “E` salute, comprensione, creazione e soprattutto è amore. Quando c’è amore sei disponibile verso la persona che ti è vicina, con la natura, con il mondo e diventi un’ tutt’ uno con qualsiasi cosa che ti circonda”. (Vanda Scaravelli).

La lezione quindi prevede asana, pranyama, mantra, mudra, bandha, rilassamento secondo il metodo del Viniyoga della scuola di Krishnamacharya e Desikachar, lo stile del Hata Yoga, per intraprendere un meraviglioso viaggio nel rispetto delle esigenze e delle possibilità di ognuno.
Con lo yoga...
Le articolazioni diventano più stabili, la muscolatura si armonizza e si
rinforza, gli arti e la spina dorsale si allineano, il sistema circolatorio
migliora. Gli organi interni traggono giovamento dallo stimolo che
ricevono in ogni posizione. Le difese immunitarie si accrescono e
rendono il corpo più forte in caso di malattia.

Si migliora la qualità del respiro, quindi dell’energia all’interno del
proprio corpo, rendendolo libero dai blocchi. Si favorisce il processo di
eliminazione delle tossine a livello corporeo, mentale ed emozionale.

La mente viene influenzata positivamente e si calma. Si aiuta a
mantenere desta l’attenzione, a sviluppare la memoria e la capacità di
osservare.

Si coltiva la capacità di relazionarci in modo positivo, la gentilezza
e soprattutto il senso di gratitudine.