Indietro


Maurizio Navarra

Data di nascita: 15 gennaio 1943
Luogo di nascita: ROMA
indirizzo e-mail maurizio.navarra@gmail.com

Scautismo:
Sono diventato lupetto a sette anni nel 1950 a San Fabiano e Venanzio (Roma 74 ?) perché mio fratello più grande era già scout li. Nel 1952 cambio casa. Mi trasferisco in Via Acaia e ritrovo i lupetti alla Natività Roma 51 – D’autorità al Branco della Liana al momento della scissione del Branco non fui molto contento perché perdevo il mio Vecchio Lupo preferito, Giulio Maoli!
Di quell’epoca si canticchiava sulle note della marcia dei bersaglieri, per via Urbisaglia:
“Er cillozzo in bicicletta
Se ne va co’ la racchietta,
la racchietta nun lo vole
er cillozzo se ne dole!”
”Qualcuno si ricorda ancora questo pezzo di storia?
Salito al Reparto. La mia squadriglia ideale è stata quella dei Cuculi … Si quelli che rispondevano al grido di Squadriglia CUCU, CUCU, CUCU! Quelli che al campo adoravano vincere il nastro dell’allegria e della tecnica, quelli che avevano lo stemma della Banda Bassotti sull’armadio di Squadriglia, Quelli che si misero in sciopero (tutti sull’albero per un giorno) in Calabria a Villaggio Racise. Matti, bravi nei giochi (ce la battevamo con le Aquile soprattutto a cerchietto).
C’è chi ricorda le fragole intorno al villaggio e che ci si armava con accette e coltelli per via delle vipere?
Sedici anni compiuti Arturo e Monsignore fecero un bel carico di noi e ci spedirono in servizio con i lupettari. La nostra, a dirla tutta, era un’associazione per delinquere di stampo vecchio lupo: ci siamo divertiti un mondo noi, abbiamo fatto divertire i nostri lupetti abbiamo veramente goduto l’Associazione in ogni suo risvolto.
Campo di Branco a Pescasseroli … chi se lo ricorda quel prete travestito da Nembo Kid che fece fare figuracce a tutti i vecchi Lupi nei giochi con la palla? E il pretino spagnolo che tirò il gatto dietro alle ragazze che davano fastidio? Chi si ricorda Bagheera che osò leccare via la panna dai vassoi portati dai genitori fino a renderli pulitissimi? Chi ricorda i due giovani vecchi lupi che avevano detto di aver saputo che sarebbe arrivata di li a poco l’acqua?
Cambio casa e vado alla Montagnola. Non riuscivo più a seguire il mio 51. Mi informo dal Parroco Mons. Occelli. Chiedo ed ottengo di costituire un gruppo scout. Fondo il Gruppo AGESCI Roma 45. Mi ritrovo nei guai perché sono costretto a chiudere dopo due settimane le iscrizioni accettando solo 50 ragazzi in età scaut. Organizzo. Faccio il primo campo a Trisulti con cinque squadriglie. Decido di fare un campo mobile a settembre di alta Squadriglia. E’ il 1965. Partiamo in direzione Monte Lupone. A metà campo sono raggiunto dai miei che mi avvertono che mi sta cercando la Guardia di Finanza. Che hai combinato? Fatta domanda per l’Accademia nel 1965. Concorso vinto. Squilli di tromba e tutto il resto. Sono Tenente nel1969.
Nel 1968 mi sposo con Clara, la mia fidanzata di sempre. Mi è rimasta vicina sino a gennaio 2014 quando mi ha fatto il dispetto di ritornare al Padre. Quattro figlie femmine, tutte con esperienza scaut in diversi gruppi. Vedremo con i nipoti!