Home page



Regolamento
Il nostro Centro
La Redazione
Le AttivitÓ
Informanonni
Le vostre idee
Scriveteci

Notiziario indipendente del Centro Anziani "Bel Respiro" - Villa Pamphilji
Municipio XVI - Roma


Gita alle grotte di Pastena - 29 settembre 2009

    Alle ore 7:30 nella piazza del capolinea dell'8 siamo quasi tutti presenti per affrontare questa nuova giornata di scoperte in piacevole compagnia! Abbiamo atteso due ritardatari per circa 20 minuti pensando avessero avuto ritardi con i mezzi pubblici per raggiungere il luogo dell'appuntamento: attesa vana e quindi abbiamo deciso di partire senza di loro anche se con dispiacere!
    Ben 48 "diversamente giovani" alla scoperta di un gruppo molto interessante di grotte del Lazio.
Circa due ore di viaggio per raggiungere l'uscita dell'autostrada Roma-Napoli e quindi dritti per le grotte di Pastena seguendo le indicazioni non sempre chiarissime.
    Qui giunti, dopo le formalitÓ di rito di acquisto biglietti e visita ai bagni per le normali manutenzioni idrauliche, siamo entrati nelle grotte al seguito della nostra simpatica e gentile guida.
    Duecento metri di percorso nella grande grotta di ingresso per poi avventurarci nei vari cunicoli, lunghi circa 800 metri, che di grotta in grotta ci hanno mostrato le bellezze fantasiose delle varie "stalattiti" (pendenti dall'alto) e "stalagmiti" (che salgono dal basso) ovunque presenti
    La particolaritÓ di queste grotte Ŕ dovuta alla presenza al suo interno di un corso d'acqua a carattere torrentizio. Questo in varie e occasionali piene ha riempito totalmente le grotte trascinando molto fango che ormai ricopre tutte le pareti conferendo loro un particolare colore rossiccio e opaco. Il tutto, purtroppo, a scapito della visibilitÓ di quei riflessi cristallini tipici del calacare costituente le stalattiti!
    Dopo un'ora qualche piede diversamente giovane dava segni di cedimento, ma siamo orgogliosamente e dignitosamente tornati all'uscita ringraziando la nostra guida per la stupenda visita!
    Ancora un breve percorso con il pullman e arriviamo presso il ristorante "al Boschetto" per un eccezionale pranzo del tutto inaspettato, eccovi il men¨:
aperitivo e antipasto di montagna
pappardelle al sugo di cinghiale
tortelloni ai funghi porcini
arrosto misto
patate al forno e insalata mista
ricottina e mozzarella entrambe di bufala
frutta mista sbucciata ornata con marmellata di prugne
tiramisu della casa
caffŔ
(il tutto naturalmente innaffiato da abbondante vino bianco e rosso locali)
Se siete interessati a quest'ottimo ristorante, e alle sue iniziative di questi giorni, eccovi un manifesto che segnala giornate di "mangiate eccezionali"
    Piuttosto satolli e deliziati dall'ottimo servizio e dai cibi genuiti e squisiti, abbiamo anche trovato una mezz'ora per fare una visita al paese di Pastena e al suo borgo medievale prima di avviarci con il pullman verso l'autostrada per il ritorno a casa.
    Le conclusioni? Una splendita giornata, tutta con il sole, grotte, pranzo e borgo stupendi: unico neo l'impatto con il traffico romano al rientro!!!
    Sul pullman Claudio ci ha invitati a votare il livello di gradimento della giornata per lasciare al Comitato di Gestione del nostro Centro Anziani elementi utili per gite future ed ecco i risultati basati su una valutazione di tipo normale, buono, ottimo :
oggetto della votazione ottimobuononormale
visita alle grotte 4071
pranzo 4620
giornata complesiva 4800

    Per finire una carrellata di immagini che potete ingrandire con un click e i pi¨ sentiti ringraziamenti agli organizzatori e all'autista Claudio che con la sua guida liscia e la sua cortesia ha reso il nostro viaggio ottimo!!!

Il viaggio e le grotte (all'interno non abbiamo potuto fare foto)

sul pullman

Claudio l'autista

grotta d'ingresso

interno prima grotta

il lago blu

ragni di grotta

l'uscita

Il grande pranzo nel ristorante "al Boschetto"
Il delizioso borgo di Pastena